MILANOMAN - Guardiani Italiani

Vai ai contenuti

Menu principale:

PERSONAGGI > I GUARDIANI

"La leggenda narra che dopo la morte del Vescovo sant'Ambrogio, il terribile drago Tarantasio dello scomparso Lago Gerundo, iniziò a insidiare la città di Milano e fu ucciso solo dal coraggioso Uberto Visconti con un colpo di sciabola.
In verità, il drago chiese pietà al nobile Visconti e, in cambio della grazia, promise che, trasformatosi in pura energia, avrebbe scelto un eroe degno a cui donarla per aiutarlo a proteggere la città di Milano".

Brando Beretta è un ragazzo benestante di 22 anni che passa le sue giornate tra progetti e iniziative inconcludenti e l'immancabile happy hour con gli amici. Tra uno spritz, un prosecco e una tartare al salmone, comodamente seduto in poltrona nei locali frequentati dalla "Nuova Milano Bene", sfoggia sempre l'immancabile ultimo modello di smartphone per scattare infinite serie di selfie da caricare sul suo seguitissimo profilo Instagram.
Sfortunatamente per lui, i giorni dell'happy hour e dei selfie sfrenati saranno sempre meno, perché il drago Tarantasio, probabilmente per ripicca verso l'ormai defunto Uberto, ha finalmente scelto proprio il viziato e inconcludente Brando come nuovo "eroe" della città!
Malgrado le macchinazioni del mostro, Brando Beretta si rivelerà essere ben degno del titolo di eroe e con l'energia del drago Tarantasio, indossando un costume da urlo, proteggerà la sua città con il nome di... MILANOMAN!
Guardiani Italiani - Copyright 2019 Emmetre Service S.a.s.
Torna ai contenuti | Torna al menu